sport >> Altri sport >> DI CORSA SOTTO LE STELLE

Editoriali

Guida TV

DI CORSA SOTTO LE STELLE
DI CORSA SOTTO LE STELLE

Tortoreto, 20 luglio 2020 -

Con la sua partecipazione all’edizione virtuale della notturna Di Corsa Sotto le Stelle, che si sarebbe dovuta svolgere il 17 luglio scorso, il podista etiope di nascita Biniyam Senibeta Adugna ha voluto dare un segno alla sua ripartenza della stagione podistica con una foto celebrativa sul lungomare di Tortoreto (sua città di residenza) con il pettorale della corsa virtuale in omaggio al trionfo nell’edizione 2019 e al contempo ha voluto onorare la memoria di Antonio Bucci (podista di Fossacesia che è venuto tristemente a mancare nel mese di aprile) con un messaggio “Daje Antonio, oggi corri con me”.

Con questo significativo e simbolico omaggio, Adugna guarda con fiducia alla ripresa agonistica dopo aver firmato nel mese di febbraio la vittoria nelle Marche al Trofeo Città di Centobuchi in aggiunta al secondo posto nella gara campestre disputata a Pescara presso il parco pineta di Viale Riviera.

 

C’è tanta voglia di ricominciare a correre - spiega Adugna - e di onorare questa stagione abbastanza anomala con la nuova casacca della Ecologica G di Giulianova. Sul lungomare di Tortoreto ho portato al mio fianco un amico che aveva una grande passione per la corsa. Si chiamava Antonio Bucci che ha lasciato un vuoto grande a me e a tutto il mondo podistico abruzzese. La corsa per me è sinonimo di amicizia e Antonio è un gran bell'esempio di amico. Ringrazio anche gli amici dell’Adriatico Team con in testa il presidente Guglielmo De Laurentiis per i bei momenti condivisi insieme, in occasione delle mie vittorie ottenute un anno fa nella notturna e nella gara di ottobre nel borgo di Tortoreto. Da cittadino tortoretano ho voluto anche dedicare la mia performance virtuale a un gruppo di amici molto speciali”.