Archivio appuntamenti

Editoriali

Guida TV

Appuntamenti

CONDIVIDERE … SCATTANDO 2017

Pescara, 25 maggio 2017 - Si inaugurerà oggi pomeriggio alle ore 17:00, presso la sede della Fondazione Pescarabruzzo in Corso Umberto I, 83 a Pescara, la mostra fotografica “Condividere … scattando 2017”. Giunta alla Terza edizione, l’importante iniziativa è stata dedicata quest’anno alla sostenibilità turistica.
                        Quanti turisti visiteranno la provincia di Pescara quest’anno? Quanti di loro lasceranno tracce nel patrimonio sociale e paesaggistico del territorio? Quanti invece entreranno realmente in contatto la cultura locale e ne rafforzeranno l’economia?                     
                        Le Nazioni Unite hanno dichiarato il 2017 Anno del Turismo Sostenibile richiamando l’attenzione pubblica sulla necessità di un tipo di turismo consapevole, di basso impatto ambientale, che punti al rispetto degli equilibri socio-economici.   
                        A maggior ragione questa attenzione deve essere rivolta alla Regione Abruzzo e particolarmente all’entroterra pescarese, tanto duramente colpito dalla difficile congiuntura economica e dagli effetti rovinosi dei recenti disastri ambientali. Un territorio il nostro, a volte ignorato dalle mete del turismo di massa, che tuttavia è una vera e propria oasi di ricchezza nella diversità.        
                        Tramite un apposito Concorso rivolto agli studenti delle scuole superiori della provincia, dell’Università di Chieti-Pescara e dell’ISIA – Istituto per le Industrie Artistiche – di Pescara, la Fondazione Pescarabruzzo ha voluto stimolare una rinnovata consapevolezza verso le tematiche ambientali e sottolineare una volta di più che la salvaguardia del territorio deve andare di pari passo con l’equità sociale.
                        Le sezioni espositive della Mostra “Condividere Scattando 2017” saranno due:   
                        · Visioni del Territorio, con foto di luoghi, paesaggi e nuovi punti di vista del territorio sia urbano che rurale, interpretati tra passato e presente.          
                        · Artigianato e Tradizioni, con immagini ispirate dall’arte e dal saper fare artigianale, capaci di rivalorizzare le pratiche tradizionali per una diffusione della conoscenza senza età.        
                        La mostra vuole essere anche un momento di rilancio e l’occasione, per quanti la visiteranno, di un turismo esperienziale, che richiede un migliore e più approfondito contatto con la cultura locale. Le foto esposte, infatti, parlano dello spazio identitario, quello che ci racconta e ci definisce meglio, soprattutto agli occhi degli altri.        
                        I migliori scatti di ciascuna sezione saranno premiati nel corso dell’inaugurazione.
                        La mostra resterà aperta dal 25 maggio al 21 giugno (escluso domenica e festivi) dalle 17.30 alle 20.00.

 

 

CANTINE APERTE

Anche Contesa il 27 e 28 Maggio per la più grande festa del vino in Italia

Dopo un biennio di pausa per alcuni lavori di ristrutturazione, l'azienda Contesa della famiglia Pasetti a Collecorvino torna ad ospitare “Cantine Aperte” il più grande evento enoturistico in Italia che quest'anno andrà in scena nel weekend del 27 e 28 Maggio.

"L'azienda è sana ed in forte espansione soprattutto sui mercati esteri" dice il proprietario Rocco Pasetti “ma allo stesso tempo con i lavori di ristrutturazione appena terminati, vogliamo tornare e investire molto anche sull'enoturismo e quindi sull'ospitalità in cantina, un settore turistico che in tutto il mondo mostra un trend in continua crescita.”

Proprio Rocco Pasetti è stato uno dei produttori fondatori del Movimento Turismo Vino Abruzzo che organizza per nostra regione Cantine Aperte e che proprio quest'anno festeggia i 20 anni di attività.

Il programma della due giorni presso la cantina in contrada Caparrone (Strade delle Vigne, 28) di Collecorvino prevede per sabato visite guidate e degustazioni secondo il regolamento di Cantine Aperte dalle 15 alle 20, mentre domenica fin dalle ore 10 passeggiate tra le vigne, visite guidate in cantina con "accoglienza Contesa" ovvero oltre al calice e alla sacca della manifestazione anche la degustazione di tre vini doc della cantina e un frustino con porchetta o una focaccia vegetariana. Dalle ore 13 il pranzo in cantina (prenotazione consigliata) mentre il pomeriggio sarà allietato dal concerto dei "Beto Berman Quartet".

Molto interessante infine la collaborazione con la cantina Col del Mondo, il Comune di Collecorvino e l'associazione culturale di Congiunti per il progetto “Collecolvino” che prevederà una navetta gratuita per collegare il borgo vestino con le due cantine ma anche due divertenti passeggiate in bicicletta, sempre gratuite, tra il comune e le due aziende vitivinicole: partenza alle ore 10 da Col del Mondo e alle 15 da Contesa.

Info e prenotazioni per le due giornate via telefono 085 8205078 oppure per mail Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

700 ANNI DEL “CROCIFISSO” DI GIOTTO

Conferenza della prof Ximena Vanarelli. Sabato 27 maggio nell’Aula “A.Carpineto” del Liceo G.B.Vico

 

Il “Crocifisso”, dipinto da Giotto nella Cappella degli Scrovegni a Padova, ha compiuto 700 anni: ne parlerà sabato 27 maggio 2017, alle ore 18,00, la docente di Storia dell’Arte al Liceo Classico “C.Marchesi” di Padova Ximena Vanarelli.  Ingresso libero. La conversazione, sul tema: “I 700 anni del crocifisso di Giotto nella cappella degli Scrovegni di Padova”, di particolare interesse culturale ed artistico, è promossa dall’Associazione “Noi del G.B.Vico” presieduta daall’avv. Stefano Marchionno e si terrà nell’Aula “Alfredo Carpineto” del Liceo “G.B.Vico” di Corso Marrucino n. 137, a Chieti, messa a disposizione dalla dirigente scolastica prof. Paola Di Renzo.

Arricchiranno l’incontro con Ximena Vanarelli, già allieva del Liceo-Ginnasio “G.B.Vico” di Chieti, la proiezione di immagini del capolavoro di Giotto e le interpretazioni di Laudi Cortonesi a cura di Isabella De Massis, mezzosoprano del Conservatorio “Luisa D’Annunzio” di Pescara.

***                         

La conferenza, articolata in momenti di analisi e approfondimenti storico-artistici sulla Cappella degli Scrovegni, riguarderà, in particolare, la presentazione del Crocifisso di Giotto all'interno della situazione culturale della Padova del Trecento. Verranno illustrati tutti gli affreschi della Cappella degli Scrovegni presso la quale Giotto ha lavorato dal 1303 al 1305, che rappresentano le storie di Gioacchino e Anna e le storie della Vergine assieme alle storie del Nuovo Testamento. Gli affreschi della Cappella degli Scrovegni sono l'opera capitale di Giotto, un testo fondamentale per capire la maturità dell'artista, la sua capacità di innovazione tecnica e stilistica. In gran parte autografo, il ciclo presenta innovazioni inedite per la pittura medievale, come la rappresentazione dello spazio pittorico in rapporto alla figura umana e la descrizione dei sentimenti umani dei personaggi.

L’interpretazione di Laudi è affidata al mezzosoprano Isabella De Massis del Conservatorio "Luisa d'Annunzio" di Pescara, con brani dal “Laudario di Cortona” e dal Tommaso da Celano. Saranno interpretate dalLaudario di Cortona”: copiato fra gli anni 1270 e 1297: Laudar vollio per amore (n.36 – 90v-93); De la crudel morte de Cristo (n.23 – 53-55); Venite a laudare. Da Tommaso da Celano: (1200-1270): Dies irae.

 

Psiche Help Onlus

Psiche Help Onlus Associazione per il supporto psicologico è lieta di invitarla alla presentazione ufficiale dell'associazione alla cittadinanza e ai Media, che si terrà sabato 27 maggio dalle ore 11.30 presso la Sala Conferenze del Mu.Mi. (Museo Michetti) P.zza S. Domenico, 1 - Francavilla al Mare. Saranno presenti, oltre ai Soci e ai simpatizzanti, anche il Direttivo dell'Associazione e la Dottoressa Francesca Buttari, ViceSindaco di Francavilla al Mare. Obiettivi, motivazioni, attività in essere e in programma verranno illustrati diffusamente, in modo che l'Associazione sia trasparente e che le informazioni necessarie possano raggiungere i soggetti che hanno bisogno dei servizi offerti dell'Associazione.  Psiche Help Onlus, Associazione no-profit si avvale della collaborazione di professionisti nel campo della psicologia al fine di fornire prestazioni di carattere psicologico a singoli, comunità, gruppi sociali ed Enti pubblici e privati, con particolare attenzione ai disoccupati o persone a basso reddito offrendo la psicoterapia gratuita o a tariffe sociali. La nostra associazione vuole rappresentare un punto di riferimento nel territorio locale e nazionale per quanto riguarda la promozione della salute ed il miglioramento della qualità della vita, della persona e della famiglia di persone che necessitano di sostegno psicologico, collaborando con chiunque operi a livello pubblico e privato. Riteniamo che la salute psicologica, avere la possibilità di intraprendere un percorso terapeutico, sia un diritto di tutti, per questa ragione forniamo assistenza a persone in situazioni di disagio e sofferenza che escludono il ricorso al sostegno psicologico a causa delle loro difficoltà economiche o che non riescono ad accedere al servizio sanitario pubblico anche a causa delle lunghe liste di attesa.

 

IL PROFESSOR FRANCO FARINELLI INTERVIENE AL “MAGGIO DEI LIBRI” DI ORTONA SULLA NATURA DELLA MODERNITA’.GIOVEDI’ PROSSIMO

“Luoghi, tempo, spazio: la natura della modernità” è il tema dell’incontro che si svolgerà giovedì 25 di questo mese, alle ore 17.30 presso la Sala Eden di Ortona, nell’ambito del programma “Il Maggio dei Libri” promosso dal Comune, che quest’anno ha tra i suoi argomenti nazionali quello del paesaggio. Interverrà come relatore il Professore Franco Farinelli Direttore del dipartimento di Filosofia e Comunicazione dell’Università Alma Mater di Bologna, geografo e studioso dei cambiamenti globali contemporanei che modificano radicalmente la rappresentazione e l’interpretazione del mondo. Farinelli è  Presidente della Associazione Geografi Italiani ed ha insegnato anche alle Università di Los Angeles , Berckeley e alla Sorbone di Parigi, ed oggi la sua vasta produzione scientifica   ne fa uno dei più insigni studiosi internazionali. L’iniziativa verrà presentata dal Prof. Tommaso Iurisci, già docente di Fisica e matematica,  ed è rivolta a tutti con particolare interesse per docenti e studenti che quotidianamente affrontano, nelle discipline di studio e di insegnamento, proprio i concetti e gli argomenti che vengono sviluppati dai relatori.

 

ASPETTANDO LE MONGOLFIERE

Mercoledì 24 maggio, a Lanciano, conferenza stampa presentazione 
 
Lanciano, 23 maggio 2017 - Dal 2 al 4 giugno prossimi nell'area fieristica di Lanciano si terrà la manifestazione “Aspettando le Mongolfiere”. L'appuntamento, che rientra nell'Abruzzo Open Day, sarà accompagnato dalla "Fiera delle Meraviglie" e sarà un'anteprima del “Raduno delle Mongolfiere” previsto in agosto, per il secondo anno consecutivo, a Gessopalena (Ch). 
 
L'iniziativa è organizzata dall'associazione “Vivere Gessopalena” e ha il patrocinio di vari enti, tra cui la Regione Abruzzo, la Dmc Sangro-Aventino, la Provincia di Chieti e il Comune di Lanciano. Inoltre conta la collaborazione di Ascom Abruzzo, dell’Associazione Circus Street Food, della Federazione Internazionale Pasticceria Gelateria Cioccolateria (Fipcg), dell’Areo Club d’Italia, di Wind & Fire Balloons, del Festival dell’Anima e di Coloranima. 
 
Mercoledì 24 maggio prossimo, alle 12, nel salone della Casa di Conversazione a Lanciano, ci sarà la presentazione alla stampa dell'iniziativa. Interverranno il sindaco di Lanciano, Mario Pupillo; l'assessore alla Cultura del Comune di Lanciano, Marusca Miscia; il presidente di Lancianofiera, Franco Ferrante; Alessandra Laiolo, event manager della Ellepi Service Snc, responsabile della segreteria organizzativa; Giuseppe Melchiorre, presidente dell'Associazione “Vivere Gessopalena”; Gianlorenzo Molino, direttore DMC Terre del Sangro Aventino e Filippo De Sanctis, presidente DMC Terre del Sangro Aventino.

 

Giornata della legalità

Ore 10,30, presso il Parco Sabucchi di Pescara

 
Per ricordare insieme Giovanni Falcone, in occasione del 25* anniversario dell'eccidio di Capaci. La manifestazione si svolgerà martedì 23 maggio , alle ore 10,30, presso il parco Sabucchi.

 

PROMOZIONE DELLA PARTECIPAZIONE POPOLARE

Teramo, 22 maggio 2017 - Martedì 23 maggio prenderà avvio in tutta la Regione, con una prima assemblea pubblica presso il Palazzo Saliceti a Ripattoni di Bellante a partire dalle ore 21,00, promosso da Sinistra Italiana, la campagna di informazione e dibattito con i cittadini sul Progetto di Legge Regionale “Promozione della partecipazione popolare alla programmazione e alle politiche regionali e locali. Il Dibattito Pubblico e altri istituti”. Come è noto, la proposto è della nostra Associazione, è promosso insieme al Coordinamento di Democrazia Costituzionale Abruzzo, è affiancata da svariate forze politiche fra cui Articolo 1, Sinistra Italiana, Rifondazione comunista, Movimento 5 Stelle e da varie associazioni fra cui tutti i comitati di quartiere esistenti nella nostra Regione, la CGIL regionale ed altri che man mano stanno facendo pervenire la loro adesione. Si tratta di una prima mobilitazione costituzionalista per l’applicazione dei più elementari principi della sovranità popolare che trova nella partecipazione un importante momento di concretizzazione. La particolarità degli eventi che si susseguiranno fino a settembre 2017 è nel fatto che in queste iniziative, come in altre anche sul web, i cittadini potranno informarsi e dare la loro opinioni come protagonisti. Il progetto di legge (che sarà presentato in Consiglio regionale nella prima metà di settembre 2017) rappresenterà un importante atto propositivo che viene dal basso e dalla cittadinanza attiva.

 

Facciamo più bella la spiaggia del Foro

L'Associazione Torre Foro di Ortona organizza, domenica 21 maqgio, la seconda edizione dell'evento "Facciamo più bella la spiaggia del Foro" che si svolgerà appunto nella frazione Foro di Ortona. L'evento ha due fini: uno ecolgico ed uno solidale. Quello ecologico è la pulizia del tratto di spiaggia tra il fiume Foro e la Ghiomera; quello solidale è la raccolta di fondi per la onlus #marta4kids. 

 
A tal proposito, per spiegare meglio l'evento è stata indetta una conferenza stampa il giorno venerdì 19 maggio, alle ore 12.00, presso la sala Rotary nel complesso di Sant'Anna (dove c'è anche la biblioteca comunale di Ortona) in via Garibaldi. Per chi non può partecipare ed avesse necessità di foto, filmati edinformazioni detagliate può contattarci o via email oppure ai seguenti numeri: 392.8254024 e 3290210961

 

All’assessore quale rappresentante in sede Regionale si chiede soprattutto la garanzia della permanenza del servizio nel

Il Maggio dei Libri a Giulianova con l'associazione culturale "Arts Academy" 


Dal 23 aprile al 31 maggio 2017 torna IL MAGGIO DEI LIBRI, la campagna di promozione alla lettura organizzata dal Centro per il libro e la lettura, divenuta ormai un appuntamento atteso, abituale e diffuso in tutta Italia. Quest’anno la campagna è incentrata sulla lettura come strumento di benessere.
 
Al tema principale si affiancano altri tre filoni tematici: la legalità, con letture e dibattiti sul senso di responsabilità civile e sui protagonisti della lotta contro ogni tipo di crimine, gli anniversari di scrittori illustri, e il Paesaggio, per scoprire come è raccontato dagli scrittori e con quali modalità tutti noi siamo chiamati a difenderlo.
 

Proprio per questo, si svolgerà una passeggiata attraverso il centro storico di Giulianova con la guida del Direttore del Polo Museale Civico alla scoperta delle trasformazioni del paesaggio urbano e del territorio giuliese lungo i secoli, per rafforzare l'importanza della sua tutela. L'appuntamento è per sabato 20 maggio alle 10.30, presso il Museo Civico Archeologico "Torrione La Rocca" in via del Popolo.

 
Pagina 1 di 84